Evelyn Underhill

(1875-1941), scrittrice prolifica, docente e ricercatrice sui temi del misticismo e dei contesti storici nei quali esso si è espresso nei secoli, è considerata “leader spirituale della sua generazione”.
I suoi libri principali sono “Mysticism” (1911) e “Worship” (1936), testi di  profonda interiorità, ma  anche di grande successo e popolarità. La sua cultura e la sua pratica religiosa sono evolute da una spiritualità personale e astratta ad una visione realistica e storicamente contestualizzata in una varietà di tradizioni, compreso il Cattolicesimo, l’Ortodossia Orientale, il Giudaismo e il Protestantesimo.

25,00 €
Argomento / Categoria: Spiritualità
Copyright MAXXmarketing Webdesigner GmbH