Il papa vicino

Francesco e l’odore delle pecore, il popolo e l’odore del pastore

Michele Giulio Masciarelli


Presentazione del Card. Oscar Andrés Rodríguez Maradiaga

 «Chi, come me, ha conosciuto bene Jorge Mario Bergoglio prima che fosse scelto dalla Provvidenza divina a svolgere il servizio di Vescovo di Roma [...] sa che Dio non sbaglia mai e che ci ha dato il Santo Padre di cui avevamo bisogno. [...] Molto si è scritto, molto si è detto su papa Francesco, ma il lavoro di mons. Michele Giulio Masciarelli è uno dei migliori che ho potuto trovare in questi mesi. [...] L’equilibrio e l’intelligenza di far spazio alla sua sensibilità artistica, la quale si concretizza in 13 poesie che scandiscono il testo, il ricorso agli echi della tradizione patristica e della riflessione teologica fanno di questo libro quasi un piccolo trattato di “Assiologia della fede”. Così che la lettura di esso, oltre a essere piacevole, interroga, stimola, obbliga a riflettere. [...] Non è facile scrivere su qualcuno che ogni giorno sta lasciando una traccia, ma mons. Masciarelli, come un vero “archeologo della carità”, ha saputo trovare le impronte di luce, di bontà, di spirito evangelico che il Papa imprime con i suoi gesti e con le sue parole: sono le impronte create da un Discepolo che conosce bene e segue con fedeltà il suo Maestro e Signore» [dalla Prefazione].

Codice EAN: 978-88-6244-270-1

Formato / Format: 14 x 21

Argomento / Categoria: Migrazioni

Anno di pubblicazione / Year of pubblication: 2013

Pagine / Pages: 192

Disponibile / Availability: Sì

Peso / Wheight: 0,36 Kg.

Prezzo / Price: 11,90 € 14,00 €

Quantità / Quantity:

Copyright MAXXmarketing Webdesigner GmbH