L’intelligenza della fede. Dodici lezioni per riflettere sulla fede

Roberto Rossi

Il testo presenta dodici lezioni, apparentemente slegate e che possono essere utilizzate separatamente, ma tutte radicate in quella visione cattolica, universale, non ideologica, dove l’Alterità di Dio che si rivela, dà senso alla storia. Le dodici lezioni cercano di concretizzare cosa e come debba comportarsi l’insegnante di religione a scuola nel tentativo di collegare l’insegnamento della Religione Cattolica ad altre discipline (filosofia in particolare). La forza dell’IdR dovrebbe avere gradini successivi da presentare e conquistare: il primo è l’autorevolezza e la dignità culturale della religione, in generale, e del Cattolicesimo. Un secondo gradino è strappare la proposta cattolica dalla sfera storica, ideologica, particolaristica, liberarla, insomma, da ogni forma paralizzante di relativizzazione. Un terzo gradino è mettere in crisi alcune sicurezze del laicismo, spesso basate su pregiudizi e trionfalismi senza riscontro. Un quarto gradino è quello di suscitare inquietudine ed interesse all’interno dello studente, facendo nascere alcune domande, inerenti direttamente il problema religioso e la scelta di fede.

Lezione 1: Storia e religione
Lezione 2: Mito, sacro e riti di passaggio   
Lezione 3: Pars destruens: gli idola fori
Lezione 4: Il tema della giustificazione  
Lezione 5: Domanda religiosa e religioni    
Lezione 6: La Sindone
Lezione 7: Morale e diritto
Lezione 8: Persona e personalità
Lezione 9: Il labirinto                                                                          
Lezione 10: Sessualità e alterità     
Lezione 11: Il mito di Narciso
Lezione 12: Verità dell’intelligenza e certezza della ragione

Formato / Format: 14 x 22,5

Argomento / Categoria: Fede cristiana

Pagine / Pages: 208

Disponibile / Availability: No

Prezzo / Price: 14,40 € 18,00 €

Copyright MAXXmarketing Webdesigner GmbH