MICHELANGELO. Un amore pericoloso

tra arte e fede

Simona Benedetti

“Solo l’amore, sorretto dall’amore incondizionato di Dio, può portare al rischio, al pericolo, ma anche a quel desiderio che, in un periodo così instabile per la Chiesa, animava l’intimo di tutti quelli che avevano fatto del “beneficio di Cristo” la loro vita. È l’amore, nella sua essenza, che permette all’uomo di osare; solo l’innamorato trova il coraggio di andare contro tutto e tutti”.

Il testo indaga sul contesto storico-religioso che ha caratterizzato gli ultimi anni della vita di Michelangelo. L’obiettivo è quello di capire da dove scaturiva quella profonda spiritualità che tanto lo aveva affascinato verso la fine degli anni trenta del Cinquecento e che lo aveva portato a manifestare, attraverso la materia, la sua totale devozione verso il Cristo Salvatore.

Codice EAN: 978-88-6244-719-5

Formato / Format: 14 x 21

Argomento / Categoria: Arte

Anno di pubblicazione / Year of pubblication: 2019

Pagine / Pages: 242

Collana: Studi

Disponibile / Availability: Sì

Prezzo / Price: 15,90 €

Quantità / Quantity:

Copyright MAXXmarketing Webdesigner GmbH